6 cose che devi sapere ora sull'aceto di mele

aceto di mele ThamKC/getty immagini

L'aceto di mele è un po' come il Mago di Oz del mondo del cibo: è venerato in tutto il paese per i suoi poteri magici, ma non appena tiri indietro il sipario, rimani immediatamente deluso. Fondamentalmente, c'è molto clamore che circonda ACV, ma pochi preziosi dati per supportarlo. Ciò non significa che non valga la pena bere, però: è a basso contenuto di calorie e costituisce un'aggiunta saporita a molti cibi (e c'è una certa scienza che lavora a suo favore). Ecco cosa devi sapere se stai pensando di aggiungere ACV alla tua dieta.

1. Non è molto nutriente e non scioglierà il grasso (né farà la maggior parte delle altre cose folli che hai letto online).
Mi dispiace, devoti, ma le analisi nutrizionali mostrano che l'ACV ha poche o nessuna fibra, vitamine o minerali. Ci sono anche pochissime prove a sostegno delle affermazioni secondo cui l'ACV può aiutarti a perdere peso. In uno studio giapponese, l'unico studio fatto fino ad oggi per testare l'ipotesi di perdita di peso dell'ACV, i soggetti hanno assunto una dose giornaliera di ACV o acqua per 12 settimane. Il gruppo dell'aceto ha perso da 1 a 2 libbre, non esattamente un trionfo di perdita di peso. Potrebbe causare una maggiore perdita di peso per un periodo di tempo più lungo? Forse! Non abbiamo ancora studi che lo dimostrino. La maggior parte delle altre affermazioni, che disintossica il corpo, combatte il cancro, combatte il raffreddore, combatte le allergie, previene l'acne, allevia l'artrite, ecc., sono totalmente non supportate. (Qui ci sono Altri 10 miti sul cibo e sulla guarigione .)



2. La buona notizia: può aiutare con il controllo della glicemia e l'assorbimento dei nutrienti.
ACV non è tutto fumo e specchi! 'È stato dimostrato che l'aceto di mele riduce significativamente la glicemia e le risposte all'insulina quando si mangia un pasto ricco di carboidrati e prima di coricarsi', afferma Sharon Palmer, RDN, autore di La Dieta Vegetale . Gli studi dimostrano anche che può migliorare il tuo assorbimento di calcio da parte del corpo e potrebbe aiutarti sentirsi più sazi dopo aver mangiato .



3. Potresti farti male se lo usi male.
Caso studi in riviste mediche (e molti di post in preda al panico Su Yahoo Answers ) mostrano che, poiché l'ACV è acido, può causare l'erosione dello smalto dei denti e bruciare la pelle e l'esofago. Ciò significa che devi bere e strofinare con attenzione. Sia che tu stia bevendo ACV o usandolo come parte di una routine di bellezza, assicurati di diluire ogni cucchiaio con almeno 8 once di acqua.

4. Ci sono integratori ACV, ma sicuramente non dovresti comprarli.
Le aziende di integratori che cercano di trarre vantaggio dalla febbre ACV vendono capsule che presumibilmente contengono dosi 'ad alta potenza' della sostanza. Le promesse sulle etichette includono 'migliora energia e vitalità' e 'detergente per sistemi ad alta potenza' (ew). (Inoltre, dovresti non fare mai una pulizia con succo .) Ma gli acquirenti esperti sanno già che la FDA non richiede ai produttori di integratori di ottenere alcun tipo di approvazione prima di immettere i prodotti sul mercato. Ciò significa che tutte quelle affermazioni folli sulla bottiglia sono altamente sospette. Non sorprende, a studio nel Giornale dell'Associazione Dietetica Americana testato 8 diverse marche di compresse di ACV e ha scoperto che variavano ampiamente in acidità. I ricercatori si sono persino chiesti se l'ACV fosse effettivamente un ingrediente in una qualsiasi delle pillole. Inoltre, perché dovresti sborsare di più per gli integratori quando puoi comprare la cosa reale, un prodotto alimentare sicuro che è regolato dalla FDA, per meno?



5. Può interagire con alcuni farmaci.
Se prendi insulina, digossina (un farmaco usato per trattare il battito cardiaco irregolare), lassativi o diuretici, esagerare con l'ACV potrebbe essere un problema: gli esperti dicono che dovresti chiedere al tuo medico prima di iniziare qualsiasi tipo di regime. Può anche influenzare la densità ossea, quindi anche le persone con osteoporosi potrebbero voler stare alla larga. Nel complesso, attraverso, ACV è generalmente piuttosto innocuo. Un paio di cucchiai al giorno sono sicuri, dice Palmer.

6. È super facile mascherare il suo sapore forte.
Per chi non lo sapesse, l'ACV astringente può essere un po' difficile da soffocare. Ma quando è adeguatamente bilanciato con altri ingredienti, l'aceto è in realtà piuttosto delizioso. È perfetto per fare verdure sott'aceto e quelli arrostiti , pure. Aggiunge anche pugno a salse e condimenti, come questo salsa barbecue e questo pancetta Jam . Sostituisci il succo di limone o il balsamico come al solito condimento per l'insalata per ACV, o aggiungi un cucchiaio a zuppe o frullati . Alcune ricette richiedono anche l'ACV nelle marinate di carne: è un abbinamento perfetto per petto di pollo e maiale tirato . (ACV recita anche in questo Insalata con uova e avocado non possiamo smettere di sbavare.) In breve: se sei interessato a infondere più ACV nella tua vita ma non ne sopporti il ​​sapore, prova a aggiungerlo ogni volta che una ricetta richiede un ingrediente acido.